Azienda Agricola Gatto Pierfrancesco

L’Azienda Agricola Gatto Pierfrancesco nasce nei primi anni del 1900 nella provincia di Asti, in Piemonte, e i suoi vigneti si estendono tra i Comuni di Castagnole Monferrato e Montemagno.


All’interno dell’azienda, a conduzione familiare, si sono succedute tre generazioni che si sono prese cura della filiera dalla produzione di uva, fino alla vendita all’ingrosso e al dettaglio dei vini. Oggi l’azienda è in mano a Pierfrancesco Gatto che vi entra ufficialmente nel 1993, decidendo fin da subito di puntare sulla qualità e sulle varietà storiche delle zone piemontesi dedicandosi in particolare alla Barbera e al Grignolino.


La zona in cui sorge l’azienda agricola Gatto Pierfrancesco è nota fin dal Medioevo per essere uno dei centri della produzione vitivinicola del Piemonte. Il territorio collinare favorisce infatti lo sviluppo delle vigne grazie ad un clima che non è mai né troppo caldo né troppo freddo. Grazie a queste condizioni favorevoli ha trovato i luoghi adatti per svilupparsi il vitigno Ruchè, importato dai monaci cistercensi che provenivano dalla Borgogna.


Ruchè, Barbera, Grignolino e Monferrato Rosso sono i tipi di vino prodotti dall’azienda, che raccolgono e ripropongono in toto le tradizioni e i gusti dei vini piemontesi. Fra questi spiccano il Ruchè di Castagnole Monferrato e la Barbera d’Asti.



Azienda Agricola Gatto Pierfrancesco.
Tre generazioni, un solo amore: il vino.

I NOSTRI VINI


gatto pierfrancesco

Azienda Agricola Gatto Pierfrancesco


Via Vittorio Emanuele II, 15
14030 Castagnole Monferrato
(Asti)